Cerca
×

GESTIRE LA DROUGH: COME HA INFLUENZATO GLI ECOSISTEMI

 

La California ha resistito a molte siccità, di cui quattro negli ultimi quattro decenni. Questi andavano da una breve e grave siccità dal 1976-77 a una prolungata siccità di sei anni nel 1987-92. L'ultima siccità iniziata nel 2012 è stata proclamata dal periodo di tre anni più secco in oltre 120 anni di record nella storia della California. L'attuale siccità è stata più diffusa della maggior parte, coprendo l'intero stato.

Abbiamo accennato qui prima che la siccità mette alla prova la gestione dell'acqua della California, esponendone le debolezze e insegnandoci come migliorare la capacità dello stato di affrontare la scarsità d'acqua. Dobbiamo imparare come i modelli meteorologici cambiano i paesaggi, le specie animali e la cultura umana. Impara dall'ultima siccità e inizia a prepararti per la prossima. Oggi sottolineeremo come l'ultima siccità abbia colpito gli ecosistemi più duramente che mai.

I fiumi in tutto lo stato hanno registrato un flusso d'acqua record. Ciò influisce sulle condizioni in cui vivono i pesci nativi, compromettendo non solo le specie ma anche gli habitat chiave per l'alimentazione degli uccelli migratori. Con poca pianificazione anticipata per la gestione del pesce e della fauna selvatica durante le gravi siccità, le autorità di regolamentazione sono state costrette a prendere decisioni affrettate. Senza conoscenza e quasi nessuna revisione scientifica, è difficile conoscere gli effetti a lungo termine di queste scelte.