Cerca
×

LA CALIFORNIA È PRONTA ALL'INONDAZIONE

È difficile attirare l'attenzione sulla gestione delle inondazioni durante una siccità. Tuttavia, questo è proprio il momento di agire per ridurre il rischio di inondazioni future.

Le alluvioni dannose sono comuni in tutta la California e negli ultimi 60 anni ogni contea è stata dichiarata più volte area di disastro alluvionale statale o federale.

Questo inverno lo scenario sembra non essere diverso e forse anche peggiore. Soprattutto tenendo conto dell'estrema siccità che sta attraversando lo stato e della prospettiva di un El Nino in rapido avvicinamento.

Prima di iniziare a scorrere l'elenco fin troppo familiare dei motivi per cui è probabile che si verifichi un'inondazione nello stato, facciamo un passo indietro e concentriamoci su una questione che è stata recentemente sui media che si riferisce a questo argomento: cambiamento climatico, crescita della popolazione, e investimenti infrastrutturali.

La gestione delle inondazioni in California deve affrontare sfide significative. Esiste un divario ampio e crescente tra le esigenze di infrastrutture alluvionali e i tassi di investimento. La crescita della popolazione e il nuovo sviluppo stanno aumentando le minacce alla sicurezza pubblica e il rischio economico derivante dalle inondazioni. È probabile che il cambiamento climatico porti inondazioni più grandi e più frequenti, con poche tempeste intense dopo lunghi mesi asciutti. È così che la maggior parte della California ottiene le sue precipitazioni annuali e quando si verificano queste tempeste, il deflusso scorre rapidamente nelle valli e nelle aree costiere, creando potenzialmente un alto rischio di inondazioni.